La russa Shobukhova riscrive la storia della maratona di Chicago

La campionessa russa Liliya Shobukhova ha vinto il titolo femminile della maratona di Chicago per la terza volta consecutiva, la prima nella storia dei due sessi ad aggiudicarsi tre titoli consecutivi.
La Shobukhova ha tenuto il passo con le migliori sin dall’inizio della gara femminile, e poi ha iniziato a staccarsi.
Ha costruito un vantaggio enorme sulle concorrenti e concludendo la gara in in due ore, 18 minuti, 20 secondi, con circa quattro minuti di vantaggio sulla concorrente etiope Ejegayehu Dibaba.

Di conseguenza, la russa ha quasi assicurato un posto alle olimpiadi. La federazione del suo paese sceglierà la squadra in base ai due tempi più veloci effettuati tra il 1 settembre e la fine dell’anno.
Per quanto riguarda gli uomini, la gara è stata vinta dal keniano Moses Mosop in due ore, 5 minuti e 37 secondi, lasciando dietro due connazionali, Wesley Korir e Bernard Kipyego.
Mosop e Shobukhova hanno vinto un premio di $ 100.000. Mosop ha guadagnato altri 50.000 dollari per aver infranto il record di percorrenza, mentre la Shobukhova ha guadagnato altri $ 40.000 per aver finito in un tempo inferiore alle due ore e 20 minuti.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*