Fermati due agenti spacciatori di anfetamina

Due agenti di un non specificato servizio segreto russo sono stati fermati in un McDonald’s di Mosca mentre cercavano di piazzare della droga.

La notizie è riferita dall’agenzia Interfax.

Durante la perquisizione corporale, la polizia ha scoperto che la coppia di agenti era in possesso di 8,5 grammi di sostanza stupefacente, del tipo anfetamine.

Il tutto appena dopo 15 giorni dal maxi sequestro di anfetamina nella periferia di Mosca.

fonte: agenzia Interfax

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*