Dollaro e Euro sotto quota 31 e 43

La sessione di negoziazione sul mercato dei cambi, ha iniziato oggi con la forte crescita della moneta nazionale della Federazione russa nei confronti del dollaro, dell’euro e del paniere di valute. In questa apertura la moneta statunitense per la prima volta da settembre, è scesa sotto quota 31 rubli per dollaro.

Attualmente, la valuta statunitense è scambiato a circa 30,96 rubli. 26 centesimi al di sotto del livello di chiusura del giorno di negoziazione precedente. Per un euro nel mercato interno offrono ora 42,72 rubli. – 21 centesimi sotto la chiusura di ieri.


Secondo gli analisti di “VTB Capital”, l’umore dei mercati globali resta volatile. Nei prossimi giorni, gli investitori saranno concentrati sulla riunione dei ministri delle finanze del G20, il cui tema principale sarà sicuramente quello di trovare una via d’uscita alla crisi del debito europeo.

Ricordiamo infine che il corso del dollaro ufficiale fissato dalla Banca di Russia per oggi è di 31,2 RUR / USD, Euro – e 43,02 rubli / euro.

fonte: tradotto e riadattato da rbc.ru

 

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*