Dinara non ritornerà a giocare, parola di Marat Safin

Parlando a Pechino in vista del suo match di esibizione contro Pete Sampras, Marat Safin ha rivelato che la sorella Dinara, ex giocatrice di tennis tra le più importanti del mondo e medaglia d’argento alle Olimpiadi, è improbabile che ritorni allo sport professionistico dopo l’ultimo infortunio.

“Se vi ricordate, Dinara, prima dell’infortunio subito a Pechino due anni fa, ha cercato più volte di fare un ritorno ma senza successo” l’ex numero 1 del mondo, Marat, talento incredibile ma poco propenso ad allenarsi con costanza ha lasciato questa dichiarazione ai media russi.

Ora deve pensare a se stessa – non so se lei sarà in grado di giocare di nuovo, ma almeno di vivere una vita normale. Lei deve continuare con la terapia, ma non sarebbe in grado di giocare di nuovo. Lei farà un annuncio ufficiale, ma parlando da fratello, credo che lei non ha alcuna possibilità di fare un ritorno a livello professionistico”.

Pur non avendo vinto uno dei tornei del Grande Slam, Dinara e Marat sono gli unici tra fratelli e sorelle della storia del tennis ad essere stati numeri 1 nelle classifiche internazionali.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*