Tragedia di Yaroslavl’: forse trovata la causa

La morte di 44 persone, tra cui l’intera squadra di hockey su ghiaccio di Yaroslavl’, il glorioso Lokomotiv Yaroslavl’, sembra essere dovuta ad un errore dei piloti e non ad un guasto tecnico.

Dai referti emerge che in fase di decollo l’aereo aveva inserito il freno del parcheggio.

Questa ipotesi è confermata dalle indagini del comitato aeronautico interstatale che evidenza l’impossibilità del velivolo di raggiungere la velocità massima a causa di un disturbo a livello di decelerazione.

Sembra evidente che l’incidente sarebbe stato provocato non tanto dall’età dell’aereo quanto dalla carenza di addestramento.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*