Protesta web russa contro il milionario pirata

I media russi hanno mandato in onda un video che mostra lo scontro tra un uomo d’affari milionario in Mercedes e un ragazzo di 24 anni su di una moto, morto sulla scena.

Guardate il video.

L’incidente risale al 27 agosto su una strada ad ovest di Mosca, il protagonista è il fondatore della catena di supermercati Viktoria e si chiama Alexander Zaribko. L’uomo in mercedes ha cercato di sorpassare un moto guidata da Stanislav Lopatkin spingendo la motocicletta a terra ed ammazzando il ragazzo. La protesta del web è salita dal momento in cui Zaribko avrebbe corrotto le forze dell’ordine per non essere perseguito.

Secondo la rivista Forbes, Zaribko, possiede una quota del 29 per cento nella società, valutata circa 20 miliardi di rubli (687 milioni di dollari) prima che fosse venduta all’inizio di quest’anno.

Il video girato da una telecamera cruscotto posta su un’altra vettura mostra Zaribko che cambia corsia ad alta velocità ed entra in collisione con il motociclista scaraventandolo fuori strada sulla corsia proseguendo senza rallentare.

Gli investigatori “credono che non ci sia alcun motivo per fare ulteriori indagini”, ha detto la portavoce per la commissione d’inchiesta nella regione di Mosca, Oksana Shlyakhtina, riportato dall’agenzia di stampa RIA Novosti.

L’incidente ha causato indignazione tra i blogger russi e tra i motociclisti, che l’ha vista come l’ennesimo caso in cui un delinquente ricco riesce a sfuggire la giustizia.

 

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*