La strada per Khimki sarà migliorata per 530 milioni di dollari

Mostotrest, società di Mosca, ha vinto un contratto di 530 milioni dollari dal governo per costruire un sistema di cavalcavia per smaltire il traffico nel nord di Mosca, verso Khimki.

I lavori sul cavalcavia Businovskaya, che si trova sulla circonvallazione di Mosca e collega la città con la cittadina satellite di Khimki, dovranno essere completati entro ottobre 2014, hanno riferito la società Mostotrest.

Mostotrest, è una società in comproprietà con il partner di judo del Primo Ministro Vladimir Putin, Arkady Rotenberg, la stessa ha superato la società Avtoban nella gara di appalto.

I 17 miliardi rubli contratto prevedono la costruzione e il miglioramento di cavalcavia, sovrappassi e strade per una lunghezza totale di 14,5 km.

Al termine, il sistema entrerà a far parte della strada da Mosca a San Pietroburgo che sarà per lo più una strada a pedaggio. Il sistema attuale è stato costruito a metà degli anni novanta e difficilmente può ospitare il traffico che è aumentato da allora.

Mostotrest, il cui portafoglio ordini ammontava a 7,7 miliardi dollari alla fine dello scorso anno, si descrive come la più grande società di infrastrutture diversificate della Russia. I suoi progetti attuali comprendono anche le attività per la preparazione dei giochi olimpici invernali di Sochi del 2014.

Il contratto di giovedi, della strada per Khimki, si aggiunge ad altri due che la società ha vinto all’inizio di quest’anno. Un ponte sulla strada da Mosca a Ufa e il miglioramento della pista dell’aeroporto di Vnukovo.

Le Autostrade russe hanno più contratti in serbo. Si vogliono costruire 1.900 km di strade entro il 2019, secondo un nuovo programma che però il governo deve ancora approvare.

Secondo uno studio condotto dalla società di ricerche di settore, la Russia ha bisogno di sostituire il 35 per cento delle sue strade ed il 20 per cento dei ponti. Il paese ha anche bisogno di costruire nuove strade per soddisfare i livelli di densità stradale delle nazioni più sviluppate.

La Russia ha 6,5 ​​km di strade per ogni 1.000 persone, mentre gli Stati Uniti dispongono di 21 chilometri per lo stesso numero di persone.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*