La Russia dominata dall’Italia 53 a 17

La Russia del rugby è stata dominata dalla più esperta Italia ai mondiali di rugby in corso in Nuova Zelanda.
Il punteggio finale è di 53 a 17 in favore degli italiani.
E’ la prima vittoria azzurra dopo due partite ai mondiali di rugby in corso di svolgimento in Nuova Zelanda.
La partita era già condizionata da un primo tempo molto positivo degli azzurri, quando grazie alle mete di Toniolatti, Benvenuti, Gori e Parisse gli azzurri raggiungono un distacco di 38 a 7, con il punto di bonus per le mete segnate.

Nella ripresa l’Italia si adagia un po’ sugli allori e i russi ne approfittano per realizzare due mete. Ancora Benvenuti e Zanni nel finale realizzano le ultime mete per l’Italia, per concludere in tranquillità.

La nazionale italiana tornerà in campo il 27 settembre contro gli Stati Uniti mentre quella russa il 25 settembre contro l’Irlanda .

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*