Archivi del mese: settembre 2011

Yandex acquista Blekko ed entra nella ricerca “social”

Il principale motore di ricerca russo “Yandex” ha investito 15 milioni di dollari nella società statunitense Blekko, che possiede il motore di ricerca omonimo. Gli esperti di mercato hanno riferito che “Yandex” ha deciso di cimentarsi con il mercato della ricerca … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Lokomotiv Mosca 0 – Anderlecht 2

Una squadra sprecava occasioni e l’altra segnava di rapina, questa in breve la sintesi del match di giovedì sera allo stadio Cherkizovo. Il Lokomotiv, ha controllato la palla fin dall’inizio, ma al tridente Sychev, Maicon e Victor Obinna è mancato … Continua a leggere

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

La Sharapova si ferisce in campo a Tokyo

La tennista russa Maria Sharapova si è ritirata dal torneo Pan Pacific Open dopo aver subito un infortunio sul terreno di gioco. La Sharapova ha subito l’infortunio durante i quarti di finale dell’evento di Tokyo mentre stava provando a vendicarsi … Continua a leggere

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

Banca di Russia, a settembre riserve in diminuzione

Le riserve internazionali della Banca di Russia sono scese la scorsa settimana di ancora 6 miliardi dollari (-1,1%), e dal 23 settembre il loro volume è stato pari a 526 miliardi di dollari contro i 532 miliardi di dollari della … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

A Mosca sequestrata circa 1 tonnellata di anfetamina

Nella regione di Mosca (Oblast di Mosca), è stato chiuso un importante laboratorio della droga, sequestrando quasi una tonnellata di anfetamina. Secondo il servizio stampa del governo regionale del Servizio federale per il controllo delle droghe, il laboratorio illegale era … Continua a leggere

Pubblicato in News | 1 commento

Da Domodedovo a “Aerotropoli”, il piano da 4 mld di investimenti

I dirigenti del gruppo Domodedovo, la società che gestisce lo scalo moscovita, hanno comunicato un ambizioso piano decennale di sviluppo dell’aeroporto con una terza pista, nuovi alberghi, nuova ferrovia e un aggiornamento ai collegamenti stradali. Questi cambiamenti potrebbero dar vita … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Aeroflot, primo semestre a +377 milioni di dollari

Aeroflot, la compagnia aerea di stato russa, ha segnato per il primo semestre del 2011 un utile netto di 376,8 milioni dollari secondo gli standard di contabilità internazionale IFRS. Si è passati da un utile netto di $ 17,5 milioni … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

L’Inter passa a Mosca – Zarate decisivo

Lucio, Pazzini e Zarate – l’Inter sconfigge 3 a 2 a Mosca il CSKA, al termine di una bella partita combattuta nella magica atmosfera dello stadio Luzhniki. L’Inter si trova inizialmente in vantaggio per 2 a 0, successivamente viene riagguantata … Continua a leggere

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

Stop alla fornitura di Kalashnikov per l’esercito

Il ministero della Difesa russo ha deciso di non fornirsi più del fucile d’assalto AK-74, definendolo come obsoleto. Il produttore, Izhmash, conferma che una nuova versione di arma da fuoco è quasi pronta per essere mostrata al pubblico. L’AK-74 è uno … Continua a leggere

Pubblicato in News | Lascia un commento

Skolkovo, il progetto “green” di Mosca

Il progetto faro del Presidente Dmitry Medvedev, l’hub di innovazione Skolkovo, può diventare un portabandiera per l’edilizia sostenibile grazie ad un nuovo accordo firmato la settimana scorsa. L’accordo tra le agenzie governative ed i sostenitori del “green construction” apre la … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

CSKA Mosca – Inter Milano

Domani in campo alle 18 italiane – 20 di Mosca – l’Inter affronta i rivali di Champions del CSKA Mosca. E’ la seconda partita del nuovo coach Claudio Ranieri, vittorioso all’esordio a Bologna, che tenterà il bis domani sera in … Continua a leggere

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

Aeroflot farà pagare i bagagli extra 100 eur

Con i prezzi del carburante molto alti ed i margini ristretti dei profitti, Aeroflot è diventato l’ultimo vettore internazionale a far pagare per i bagagli extra. I passeggeri che viaggiano con più bagagli – anche se il loro peso complessivo … Continua a leggere

Pubblicato in News | Lascia un commento