Putin e Medvedev compagni di pesca

Occhiali da sole, vestiti color beige, sorrisi e canna da pesca in mano. A pochi mesi dalle elezioni legislative e presidenziali del marzo 2012, Dmitrij Medvedev e Vladimir Putin hanno lanciato un chiaro segnale di distensione trascorrendo una giornata di vacanza ad Astrakan, a circa 1200 km da Mosca. Le foto che li ritraggono intenti a pescare e nuotare sono state diffuse oggi dal sito del Cremlino.

Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*