Batterio killer: Mosca revoca bando import verdure Ue

Potrebbero essere revocati dall’8 agosto i bandi all’importazione di prodotti ortofrutticoli dalla Ue in Russia decretati in seguito all’emergenza sanitaria legata al batterio E.Coli.: lo ha annunciato il capo del servizio federale russo a tutela della salute e dei consumatori, Gennadi Onishenko. “Se non saranno registrati altri casi, lunedi’ potremmo togliere completamente tutti i bandi sull’import di verdure dai Paesi europei”, ha detto, ricordando che l’ultimo caso risale al 26 luglio scorso. Il bando era comunque gia’ stato cancellato per vari Paesi europei, compresa l’Italia, subordinando l’importazione alla presentazione di certificati che garantissero la salubrita’ dei prodotti.

Fonte: Ansa.it

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*